NUOVE SCHEDE A MICROPROCESSORE DI ULTIMA GENERAZIONE

CPU 100 – CPU 100P

  • Conformità alle normative UNI EN81-1/2 e UNI EN81-20/50.
  • Capacità impianto fino a 32 fermate con manovra universale, prenotazione discesa/completa o registrazione di piano.
  • Funzionalità multiplex fi no a 4 cabine con interfacciamento seriale delle schede tramite cavi RS485.
  • Singola alimentazione in bassa tensione continua +10% / -15% con caricabatteria 12Vcc integrato.
  • Flessibilità di utilizzo su impianti MRL grazie alle ridotte dimensioni:
  • (CPU100P: 240x130mm – CPU100: 280x110mm).
  • Firmware universale configurabile per impianti idraulici o elettrici con qualsiasi tipo di manovra.
  • Firmware aggiornabile tramite SD Memory Card inseribile nell’apposito slot della scheda.
  • Telegestione remota via modulo MODEM o GSM opzionale collegabile alla scheda tramite interfaccia RS232.
  • Programmazione dati e diagnostica impianto eseguibile tramite menù e sottomenù in chiaro sul display della scheda, o via computer locale o remoto, o via APP su cellulare via modulo Bluetooth..
  • Display alfanumerico a matrice di punti per visualizzazione e programmazione dati.
  • Scelta della lingua di visualizzazione sul display alfanumerico.
  • Storico allarmi permanente degli ultimi 30 eventi di guasto con descrizione estesa.
  • Orologio real-time integrato per archiviazione data e ora di ogni evento di guasto nello storico allarmi.
  • Visualizzazione continua sul display alfanumerico delle informazioni di marcia della cabina e dello stato della linea delle sicurezze e dei sensori di posizionamento.
  • Gestione impianti veloci fi no a tre velocità ridotte per corse fra piani vicini.
  • Gestione posizionamento cabina con tre modalità selezionabili:
    • Sensori magnetici tradizionali
    • Conteggio impulsi da encoder incrementale sull’albero motore o sul limitatore di velocità
    • Interfacciamento diretto via RS485 o CAN-BUS (solo CPU100P) con sistemi ad encoder assoluto
  • Autoapprendimento delle quote di piano e degli spazi di rallentamento richiesti alle velocità di marcia predisposte (solo per modalità di posizionamento cabina via encoder incrementale o assoluto).
  • Collegamento bottoniere di piano e cabina via linee seriali separate con 4 fi li non schermati.
  • Collegamento bottoniere di piano e cabina con cablaggio parallelo tradizionale (solo CPU100P).

Richiedi Informazioni

Accetto le condizioni della Privacy Policy